Giramolfetta
 MOLFETTA - giovedě 19 settembre 2019 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
Leonardo Azzarita

Leonardo Azzarita
(Molfetta, 31 gennaio 1888 – Roma, la notte tra il 30 ed 31 agosto 1976) è stato un giornalista italiano.

Giornalista, fu tra le altre cose Direttore generale ANSA. Fu Direttore del Corriere delle Puglie. Commissario straordinario della Fiera del Levante di Bari. Azzarita fu uno strenuo difensore della libertà di stampa. Vinse nel 1969 il Premio Saint Vincent, con la seguente motivazione "Per una vita dedicata al giornalismo". Qualche anno prima della morte, la città di Molfetta lo onorò della Medaglia d'oro della città di Molfetta. Alla sua morte, donò 3000 volumi alla Biblioteca Comunale e alla commemorazione ufficiale, a Molfetta, scese il Presidente del Consiglio On. Giulio Andreotti, che fu vicino di casa dello stesso Azzarita. A suo nome, oggi, la città natale, Molfetta, gli ha intitolato la sala Stampa, una via cittadina, una lapide sulla facciata della casa natale, in via Santa Scolastica. Dal 2004, è nato un Centro Studi e documentazioni intitolato al Suo nome, associazione culturale senza scopi di lucro, presieduta da Giuseppe Pansini, che nello stesso anno, ha istituito un Premio giornalistico e non solo, che viene assegnato ogni anno, tra maggio e giugno. Esiste anche l'Associazione Giornlisti molfettesi intitolata ad Azzarita e presieduta dal giornalista Angelo Gadaleta. Il Premio, Patrocinato da Regione Puglia, Provincia di Bari e Comune di Molfetta, è stato assegnato a Francesco Giorgino del TgUno, Michele Mirabella di Rai Tre Elisir, Daniele Rotondo del Tg due, Piero Ancona di Sky Tg24, Paola Laforgia, primo presidente donna dell'Ordine dei Giornlisti, Saverio montingelli della Domenica Sportiva Rai e Rodolfo Calò dell'Ansa. Lo stesso premio, ha una sezione Istituzionale, assegnata alla memoria di don Tonino Bello, del Colonnello Paolo La Forgia dei CARABINIERI, al Maggiore Mons. Mauro Amato, cappellano dell'Arma, a Chicca Maralfa di Bari Economica, la rivista ufficiale della Camera di Commercio di Bari e al colonnello Vitantonio Laricchia dell'Aereonautica Militare. Premio Speciali, sono stati assegnati a Michelangelo Borrillo, capo servizi della redazione economica del Corriere del Mezzogiorno e ad Antonio Stornaiolo, attore e giornalista di Antenna Sud. Infine, la sezione giovani, assegnata a Michele Pisani dell'Ansaweb di Milano e Lazzaro Pappagallo della redaziohe Rai 3 del LAZIO.

fonte Wikipedia
Capitoli
La Storia
Il Centro Storico
I Palazzi
Visita della città
Chiese e Parrocchie
Araldica
I Seminari
I Conventi
L'Ospedale dei Crociati
Le Tradizioni Quaresimali
e le Processioni della Settimana Santa
Le Consuetudini, le Tradizioni, le Usanze, il Folklore
Le Confraternite
Il Patrono della Città
Il Pulo
Le Torri, i Casali, il Territorio
Uomini Illustri
Le Biblioteche
I Musei
Le Associazioni
Riviste Cittadine
Lo Sport a Molfetta
Bari e la sua provincia