Giramolfetta
 MOLFETTA - domenica 25 febbraio 2024 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
 
14^ puntata: ''Considerazioni conclusive in materia di danno da circolazione di veicoli''

14^ puntata: ''Considerazioni conclusive in materia di danno da circolazione di veicoli''


Considerazioni conclusive
L’evoluzione giurisprudenziale in materia di danno da circolazione di veicoli muove nel senso di un’estensione della tutela del danneggiato che esula dall’interpretazione letterale del dato testuale. Ciò in ossequio alla funzione sociale propria del sistema assicurativo nel suo complesso. Siffatta evoluzione si inscrive nel più ampio filone – fatto proprio dai formanti sociali nell’attuale momento storico – mirante alla traslazione del rischio per lo svolgimento di un’attività in capo al soggetto economicamente più forte e pertanto maggiormente solvibile. In particolare si conferma il trend di oggettivazione e socializzazione del rapporto assicurativo – secondo cui la responsabilità risarcitoria sorgerebbe in virtù del mero «contatto» fra il veicolo ed i terzi - finalizzato ad una più penetrante tutela dei danneggiati da attività altamente produttive di danno. Tuttavia tale tendenza risulta condivisibile nelle finalità, meno nei mezzi. Una simile interpretazione estensiva ben potrebbe infatti determinare – nel medio periodo – una situazione di crisi del settore assicurativo analoga a quella verificatasi negli Stati Uniti all’inizio degli anni ottanta del secolo scorso, allorchè le compagnie non riuscivano a far adeguatamente fronte all’incremento delle pretese risarcitorie dei soggetti assicurati. Del resto – come asserito da Hayek – non è aumentando le strade che il traffico diminuisce. Ed infatti la funzione indennitaria e risarcitoria propria del sistema assicurativo dovrebbe esplicarsi nei confronti delle fattispecie che ineriscano la circolazione dei veicoli – finanche alla massima estensione di tale nozione – ma non a quelle che siano da questa avulse. La menzionata distinzione fra danno da circolazione e danno da non circolazione di veicoli acquisirebbe pertanto rilievo quale linea di discrimine nell’applicazione pratica della disciplina della cd. r.c. auto. Alla luce di quanto prospettato si evince dunque come la disciplina del danno da circolazione di veicoli sarebbe più opportuno fosse contenuta entro i binari della logica, prima ancora che della lettera.


17/05/2013
Rubrica legale a cura dell'avv. Mariano Caputo
15/12/2013
22^ puntata - ''Chi può chiedere il risarcimento? Come si individuano le controparti del processo per il risarcimento ex legge Pinto?
08/11/2013
21^ puntata - ''CHI SI PROPONE LA DOMANDA ? E COME SI PROPONE LA DOMANDA RISARCITORIA?''
12/10/2013
20^ puntata - ''QUAL E' LA NATURA DEL RISARCIMENTO? QUANDO SI PUO' ATTIVARE IL PROCEDIMENTO PER L'EQUA RIPARAZIONE ED ENTRO CHE TERMINI?''
09/09/2013
19^ puntata - ''QUANTO PUO' AMMONTARE IL RISARCIMENTO?''
28/07/2013
18^ puntata - ''QUAL E' LA TIPOLOGIA DI DANNO RISARCIBILE?''
09/07/2013
17^ puntata - ''QUAL E' LA RAGIONEVOLE DURATA DEL PROCESSO?''
11/06/2013
16^ puntata - ''Risarcimento per l'irragionevole durata del processo. Qual'è il rimedio ai ritardi della giustizia''
28/05/2013
15^ puntata: ''La richiesta risarcita ex Legge Pinto''
17/05/2013
14^ puntata: ''Considerazioni conclusive in materia di danno da circolazione di veicoli''
30/04/2013
13^ puntata - ''I profili critici e ricostruttivi: dal danno da circolazione al danno da non circolazione''
13/04/2013
12^ puntata - ''Il danno da non circolazione degli autoveicoli - L’applicazione dell’art. 2054 c.c. nello spazio''
26/03/2013
11^ puntata - ''Il danno da non circolazione degli autoveicoli - L'evoluzione giurisprudenziale''
24/02/2013
10° app. con la rubrica legale curata dall'avvocato Mariano Caputo: ''Il danno da non circolazione degli autoveicoli - La tematica''
08/02/2013
9° appuntamento con la rubrica legale curata dall'avvocato Mariano Caputo: ''La tutela del possesso''
20/01/2013
8° appuntamento con la rubrica legale curata dall'avvocato Mariano Caputo: ''Gli effetti del possesso''
29/12/2012
7° app. con la rubrica curata dall'avv. Mariano Caputo: ''La giurisprudenza sul contenzioso in materia di acustica - parte 2''
10/12/2012
6° app. con la rubrica curata dall'avv. Mariano Caputo: ''Il contenzioso in materia di acustica - Parte 1''
16/11/2012
5° appuntamento con la rubrica legale curata dall'avvocato Mariano Caputo: ''Il possesso''
06/11/2012
4° appuntamento con la rubrica legale curata dall'avvocato Mariano Caputo: ''La Corte costituzionale boccia la mediazione obbligatoria nelle controversie civili e commerciali. - Cosa succede?''
24/10/2012
Parte 3 L’IMPORTANZA DELLA MEDIAZIONE A SEGUITO DEL DECRETO 28/2010
14/10/2012
2° appuntamento con la rubrica legale curata dall'avvocato Mariano Caputo:Parte 2 L’IMPORTANZA DELLA MEDIAZIONE A SEGUITO DEL DECRETO 28/2010
04/10/2012
1° appuntamento con la rubrica legale curata dall'avvocato Mariano Caputo:Parte 1 L’IMPORTANZA DELLA MEDIAZIONE A SEGUITO DEL DECRETO 28/2010