Giramolfetta
 MOLFETTA - venerdì 12 aprile 2024 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
 
13^ puntata: ''Codice etico e di comportamento dell'Associazione Italiana Arbitri''

13^ puntata: ''Codice etico e di comportamento dell'Associazione Italiana Arbitri''


CODICE ETICO E DI COMPORTAMENTO DELL’ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI

Sin dalle mie prime note ho posto l’accento sui valori etico-morali alla base dell’attività arbitrale e come questi siano frutto di un processo formativo autonomo ed individuale. L’Associazione Italiana Arbitri ha codificato ciò nel Codice Etico approvato il 30 settembre 2011 a Cavalese (TN). Stabilendo che sin dal momento dell’adesione “volontaria”, del singolo all’Associazione, Egli s’impegna ad accettare in tutte le sue parti detto Codice.
Pertanto, quelle qualità (etico – morali) con il Codice Etico diventano condizioni irrinunciabili ed imprescindibili per un corretto esercizio dell’attività Arbitrale quali la “correttezza e lealtà sportiva” che devono riferirsi non solo nella funzione Arbitrale ma quale “stile di vita”. Ciò si manifesta essenzialmente con il rifiuto “ dell’inganno e delle astuzie finalizzate al perseguimento di vantaggi e/o profitti non parimenti raggiungibili con le sole capacità” E’ evidente che con il Codice Etico detti comportamenti sono obbligatori perchè codificati, quindi chi non si attiene subisce provvedimenti disciplinari e nei casi più gravi può subire l’allontanamento dal gruppo (l’Associazione Italiana Arbitri) perchè non ha rispettato le regole accettate con la sottoscrizione indispensabile per far parte dell’Associazione.
In particolare viene sottolineata la cultura del “fair play” quindi assoluto divieto e “condanna dell’uso di doping ed altre, finalizzate ad alterare le condizioni psicofisiche nonchè bandire qualsiasi forma di violenza sotto qualsiasi forma, razzismo, diversità ideologiche, sociopolitiche, religiosi, sessuali o etiche.
Così come per tutte le regole si richiedono necessari compiti di vigilanza e relative sanzioni in caso d’inosservanza. Quale migliore testimonianza a quell’azione educativa e formativa dell’attività Arbitrale. Immaginate quale enorme salto qualitativo farebbe la “società civile” se tutti i cittadini si attenessero scrupolosamente a queste regole fondamentali “correttezza e lealtà” La prima attuata nel rispetto delle regole che presiedono ai rapporti fra i cittadini fra loro e quello fra i cittadini e gli Enti pubblici (Comuni, Province, Regioni, Stato), le seconde attuate in modo semplice e di estrema efficacia nel rispetto “dell’altro” Quelli enunciati sono i “valori e principi” dell’Associazione Italiana Arbitri, nelle prossime occasioni si procederà ad una esposizione più dettagliata di aspetti
concreti di “comportamento”.


27/05/2013
L'arbitro e il mondo del calcio a cura del prof. Mauro Minervini
04/10/2014
Nuova stagione agonistica 2014/2015
07/08/2014
INCONTRO CONVIVIALE PER FESTEGGIARE LA CONCLUSIONE DELLA STAGIONE SPORTIVA 2013/2014
24/06/2014
NICOLA DI RAFFAELE
04/04/2014
UNA SERATA FELICE
01/04/2014
LA SEZIONE AIA MOLFETTA RICORDA IL COLLEGA MAURO ZAZA
06/03/2014
ASPETTO DISCIPLINARE
17/02/2014
APPLICAZIONE DELLE REGOLE DI GIOCO
04/02/2014
27^ puntata - ''RAPPORTO DI GARA DELL’OSSERVATORE ARBITRALE''
26/01/2014
26^ puntata - ''RELAZIONE DELL’OSSERVATORE ARBITRALE''
14/01/2014
25^ puntata - ''L’osservatore arbitrale''
24/12/2013
24^ puntata - ''IL RAPPORTO DI GARA''
07/12/2013
23^ puntata - ''La protezione del calciatore contuso''
04/12/2013
22^ puntata - ''Come comunica l’Arbitro le Sue decisioni?''
22/11/2013
21^ puntata - ''Vantaggio''
16/11/2013
20^ puntata - ''Discrezionalità dell’arbitro - parte 2''
03/11/2013
19^ puntata - ''Discrezionalità dell’arbitro''
27/10/2013
18^ puntata - ''Regola 5 punto 5''
20/10/2013
17^ puntata - ''Ripresa attività tecnica''
08/10/2013
16^ puntata - ''Valutazioni di carattere generale sul rispetto delle regole nell'attività arbitrale''
29/07/2013
15^ puntata - ''Regola n°5: Poteri e doveri dell'arbitro - 2^ parte''
11/06/2013
14^ puntata - ''Regola n°5: Poteri e doveri dell'arbitro''
27/05/2013
13^ puntata: ''Codice etico e di comportamento dell'Associazione Italiana Arbitri''
11/05/2013
12^ puntata - ''Regola n° 4: equipaggiamento dei calciatori''
23/04/2013
11^ puntata - ''Regola n° 3: numero dei calciatori''
08/04/2013
10^ puntata - ''regola n. 2: IL PALLONE''
25/03/2013
9^ puntata - Franco Altomare
11/03/2013
8° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini: ''Il terreno di gioco, parte 3''
26/02/2013
7° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini: ''Esordio di Eugenio Abbattista in Serie A''
19/02/2013
6° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini: ''Il terreno di gioco, parte 2''
03/02/2013
5° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini: ''Il terreno di gioco''
21/01/2013
4° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini: ''Le basi per un'ottima direzione arbitrale''
05/01/2013
3° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini: ''Il ruolo attivo dell'arbitro''
26/12/2012
2° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini
13/12/2012
1° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini