Giramolfetta
 MOLFETTA - domenica 25 febbraio 2024 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
 
3^ puntata - ''Mancata disobbedienza all'ordine illecito del superiore: legittimo il licenziamento''

3^ puntata - ''Mancata disobbedienza all'ordine illecito del superiore: legittimo il licenziamento''


Mancata disobbedienza all'ordine illecito del superiore: legittimo il licenziamento

In materia di licenziamento, la Corte di Cassazione ha statuito la legittimità del provvedimento espulsivo senza preavviso nei confronti del dipendente che obbedisce alle direttive del superiore, pur sapendo di porre in essere una condotta illecita che costituisce reato.
In particolare la Suprema Corte, con la Sentenza n. 24334 del 29 ottobre 2013, ha precisato che nel caso di specie non può essere escluso il dolo nel comportamento del lavoratore, il quale è conscio di agire contro la legge e, di conseguenza, non deve eseguire passivamente l'ordine ricevuto ma deve sindacarlo.


01/12/2013
Notiziario informativo a cura del Patronato-CAF - Responsabile Saverio Patimo