Giramolfetta
 MOLFETTA - lunedì 15 aprile 2024 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
 
26^ puntata - ''RELAZIONE DELL’OSSERVATORE ARBITRALE''

26^ puntata - ''RELAZIONE DELL’OSSERVATORE ARBITRALE''


RELAZIONE DELL’OSSERVATORE ARBITRALE
Pare superfluo indicare che oggetto della “visionatura” è la prestazione dell’arbitro incaricato di dirigere una gara.
Nella prima parte della relazione sono da indicare :
1) Cognome e nome sia dell’osservatore arbitrale che dell’arbitro e le relative sezioni di appartenenza;
2) Il luogo ove la gara si disputa il campo, l’ora ufficiale di inizio della stessa;
3) La categoria;
4) L’andamento tecnico della stessa con l’indicazione del risultato finale, i tempi di eventuali realizzazioni delle reti, in particolare se sono stati eseguiti dei calci di rigore e il loro esito (in particolare nel settore giovanile dilettantistico);
5) L’andamento disciplinare con le necessarie distinzioni fra “ammoniti” ed “espulsi” con l’indicazione dei tempi in cui i provvedimenti disciplinari sono stati presi, le motivazioni che li hanno originati;
6) Le eventuali persone allontanate, ovvio, riferite a non calciatori, quindi a persone ammesse in panchina (allenatore, dirigente, ecc..) che non sono passibili nè di ammonizione, nè di espulsione, ma solo di “allontanamento”;
7) Infine, la durata della gara con l’indicazione dell’ora di inizio, della fine, durata del riposo, recupero segnalato ed effettuato sia nel primo che nel secondo periodo di gioco;
8) L’indicazione se l’arbitro osservato potrà essere successivamente designato a dirigere gare di entrambe le squadre o una di esse.
Questa prima parte può sembrare di facile compilazione, ciò può indurre in errore. Invece, una attenta lettura della stessa offre al lettore (l’organo tecnico cui è diretta la relazione) una chiara visione dell’andamento della gara ed in quale contesto ed a quali sollecitazioni è stato sottoposto il collega visionato.
L’andamento tecnico (segnatura delle reti ed in particolare l’attribuzione di un calcio di rigore), l’andamento dei provvedimenti disciplinari indicano non solo i momenti “topici” della gara ma anche le “tensioni” tecnico/agonistiche che la gara ha vissuto.
Qualificante ai fini della valutazione della prestazione dell’arbitro (nei singoli aspetti successivamente analizzati) è la risposta al quesito se l’arbitro potrà essere successivamente designato a dirigere una gara con una o entrambe le squadre.
La risposta a questo quesito influirà su come il collega sia stato in grado di esercitare in modo più o meno decisivo il Suo “ascendente” la Sua “credibilità” il Suo “carisma”, in particolare per quale motivo è stato evidentemente aggetto di “contestazione” da parte di una o di entrambe le squadre. Quindi è una risposta che richiede all’osservatore una consapevole riflessione ed una attenta analisi di quanto avvenuto durante la gara. Analisi dettagliata e motivata nelle voci delle parti successive del rapporto oggetto del nostri prossimi incontri.


26/01/2014
L'arbitro e il mondo del calcio a cura del prof. Mauro Minervini
04/10/2014
Nuova stagione agonistica 2014/2015
07/08/2014
INCONTRO CONVIVIALE PER FESTEGGIARE LA CONCLUSIONE DELLA STAGIONE SPORTIVA 2013/2014
24/06/2014
NICOLA DI RAFFAELE
04/04/2014
UNA SERATA FELICE
01/04/2014
LA SEZIONE AIA MOLFETTA RICORDA IL COLLEGA MAURO ZAZA
06/03/2014
ASPETTO DISCIPLINARE
17/02/2014
APPLICAZIONE DELLE REGOLE DI GIOCO
04/02/2014
27^ puntata - ''RAPPORTO DI GARA DELL’OSSERVATORE ARBITRALE''
26/01/2014
26^ puntata - ''RELAZIONE DELL’OSSERVATORE ARBITRALE''
14/01/2014
25^ puntata - ''L’osservatore arbitrale''
24/12/2013
24^ puntata - ''IL RAPPORTO DI GARA''
07/12/2013
23^ puntata - ''La protezione del calciatore contuso''
04/12/2013
22^ puntata - ''Come comunica l’Arbitro le Sue decisioni?''
22/11/2013
21^ puntata - ''Vantaggio''
16/11/2013
20^ puntata - ''Discrezionalità dell’arbitro - parte 2''
03/11/2013
19^ puntata - ''Discrezionalità dell’arbitro''
27/10/2013
18^ puntata - ''Regola 5 punto 5''
20/10/2013
17^ puntata - ''Ripresa attività tecnica''
08/10/2013
16^ puntata - ''Valutazioni di carattere generale sul rispetto delle regole nell'attività arbitrale''
29/07/2013
15^ puntata - ''Regola n°5: Poteri e doveri dell'arbitro - 2^ parte''
11/06/2013
14^ puntata - ''Regola n°5: Poteri e doveri dell'arbitro''
27/05/2013
13^ puntata: ''Codice etico e di comportamento dell'Associazione Italiana Arbitri''
11/05/2013
12^ puntata - ''Regola n° 4: equipaggiamento dei calciatori''
23/04/2013
11^ puntata - ''Regola n° 3: numero dei calciatori''
08/04/2013
10^ puntata - ''regola n. 2: IL PALLONE''
25/03/2013
9^ puntata - Franco Altomare
11/03/2013
8° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini: ''Il terreno di gioco, parte 3''
26/02/2013
7° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini: ''Esordio di Eugenio Abbattista in Serie A''
19/02/2013
6° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini: ''Il terreno di gioco, parte 2''
03/02/2013
5° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini: ''Il terreno di gioco''
21/01/2013
4° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini: ''Le basi per un'ottima direzione arbitrale''
05/01/2013
3° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini: ''Il ruolo attivo dell'arbitro''
26/12/2012
2° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini
13/12/2012
1° app. con la rubrica ''L'arbitro e il mondo del calcio'' curata dal prof. Minervini