Giramolfetta
 MOLFETTA - lunedì 6 luglio 2020 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
 
9^ puntata - ''SUGGERIMENTI PER LE RECIDIVE - 1^ parte''

9^ puntata - ''SUGGERIMENTI PER LE RECIDIVE - 1^ parte''


SUGGERIMENTI PER LE RECIDIVE - 1^ parte

Mantenere la calma! Ridurre i propri compiti di lavoro/le proprie attività giornaliere, sdraiarsi un po’, ma non troppo a lungo, perchè il riposo a letto indebolisce rapidamente i muscoli. Per ogni giorno passato a letto la forza muscolare si riduce circa del 1%. Mentre restare attivi e in movimento accelera la guarigione!
Assumere regolarmente i farmaci! Nell’assunzione dei farmaci osservare il dosaggio, l’ora di assunzione e la durata indicati dal medico o dal farmacista. Se i farmaci devono essere assunti regolarmente sono consigliabili dei piccoli aiuti per non dimenticare l’assunzione. Molte persone, semplicemente, dimenticano di assumere i farmaci, cosa che può scatenare gli attacchi di dolore. È utile scrivere dei foglietti, usare una sveglia o chiedere a qualcuno di ricordarvi l’assunzione dei farmaci. È necessario tenere presente che l’assunzione dei farmaci può mascherare i dolori muscolari e ossei (schiena, gambe, braccia, nuca,ecc.), invogliando, a volte, ad un’attività eccessiva.
Aiuti in caso di attacchi di dolore muscolari e ossei (schiena, gambe, braccia, nuca, ecc.). per migliorare i dolori acuti nei primi due giorni di un attacco di dolore è possibile usare impacchi di ghiaccio, che possono essere applicati ogni ora per 5 minuti avvolti in asciugamani umidi. Il ghiaccio non deve essere a contatto diretto con la pelle, per evitare lesioni cutanee. Frapporre sempre del tessuto, come abiti o un asciugamano. Non è consigliabile sdraiarsi sull’impacco di ghiaccio. Per chi soffre di dolori reumatici, invece è più consigliabile un’applicazione di caldo. Si consigli di usare un termoforo, una borsa dell’acqua calda, ecc. Fare attenzione a non ustionarsi! Fondamentalmente vale: sarete voi a decidere ciò che vi fa bene! Se non siete sicuri, chiedete consiglio al vostro medico!


27/01/2014
''La cassetta di pronto soccorso del dolore'' a cura dello psicologo dott. Leo Ceci