Giramolfetta
 MOLFETTA - domenica 25 febbraio 2024 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
 
Joaquín Cortès

Joaquín Cortès


joaquín Pedraja Reyes, in arte Joaquín Cortès (Cordova, 22 febbraio 1969), è un ballerino spagnolo.
Nativo di Cordova, Cortès ha mostrato interesse per la danza sin dalla più tenera età. Cortès e la sua famiglia si trasferirono a Madrid nel 1981. Poco dopo essersi trasferito a Madrid, ha iniziato a prendere lezioni di ballo formale e a studiare seriamente. Nel 1984, fu accettato come membro della prestigiosa compagnia di balletto nazionale della Spagna. Ha viaggiato per il mondo con gli spagnoli del National Ballet, esibendosi in importanti luoghi come il Teatro del Cosmopolitan Opera House di New York e il Palazzo del Cremlino a Mosca. Divenne conosciuto ed apprezzato per la sua fenomenale capacità di resistenza e atletismo.
Desiderando un maggiore controllo creativo, Joaquín Cortès ha costituito la Joaquín Cortès Flamenco Ballet company e ha lanciato il suo primo tour internazionale 'Cibayí' nel 1992. Questo gli ha permesso divergere dal balletto purista e creare un suo stile personale di flamenco, danza classica e moderna. Nel 1995, oltre ad essere in evidenza in due film internazionali-'La flor de mi secreto' (il fiore del mio segreto) e di Carlos Saura 'Flamenco', Joaquín Cortès ha avviato quella che viene spesso considerata la sua impresa più di successo, 'Pasión Gitana' (Gypsy Passion). 'Pasión Gitana' ha segnato il riconoscimento di Cortès non solo per la sua abilità come ballerino, ma anche come coreografo e direttore artistico. Nel 1999 Cortès è stato oggetto di un documentario e ha lanciato un tour di successo di 'Soul' in tutto il Nord e il Sud America. Nel 2000, ha ottenuto un ruolo nel film 'Gitano' (zingari) e di nuovo nel 2004 in Vaniglia e Cioccolato. Nel 2001 ha anche fatto una comparsa in un concerto di Jennifer Lopez, a Porto Rico. Nel 2004, Cortès è stato coinvolto nel internazionale tour di 'De Amor y Odio' che lo ha portato in Inghilterra, Portogallo, Thailandia e New York, tra gli altri posti.


22/02/2014
Notiziario informativo a cura del centro danza Ouverture