Giramolfetta
 MOLFETTA - domenica 22 settembre 2019 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
 
Sfrutta la forza degli spinaci

Sfrutta la forza degli spinaci




In primavera fai scorta di questi ortaggi ricchi di ferro, acido folico e cellulosa: hanno un elevato potere saziante e migliorano l’elasticità della pelle.

Gli spinaci sono la verdura a foglia verde per eccellenza: scarsamente calorici, hanno fama di essere ricchi di ferro e quindi di equivalere a un vero e proprio alimento curativo. Sono ricchi di acido folico (utile per dare vitalità al sistema immunitario, per la produzione di globuli rossi e l’utilizzazione di alcuni aminoacidi, e per favorire il rinnovamento delle cellule) e di cellulosa (che assorbendo facilmente l’acqua si gonfia e aumenta il senso di sazietà, aiutando anche l’intestino a svolgere correttamente il suo lavoro). Se si guarda alle tabelle nutrizionali, gli spinaci hanno sì un elevato contenuto di ferro – circa 2,9 mg di minerale per 100 grammi di prodotto fresco - decisamente maggiore rispetto a molti altri ortaggi. C’è però un particolare che è importante conoscere: il 95% del ferro contenuto negli spinaci è inutilizzabile come nutriente a causa della presenza di acido ossalico, sostanza che limita molto la biodisponibilità dei minerali.

Bisogna condirli col succo di limone
C’è un però trucco per favorire l’assimilazione del ferro contenuto negli spinaci, ed è semplicissimo e senza calorie: basta condire gli spinaci con il limone, ricco di acido citrico e acido ascorbico, che rendono parzialmente solubili gli ossalati di ferro e gli altri composti insolubili di questo minerale. Quindi, per gustare in modo sano e “intelligente” gli spinaci, è bene condirli con poco olio extravergine d’oliva e succo di limone, dopo averli cotti al vapore oppure in poca acqua bollente e per un tempo brevissimo, perchè i nitrati che contengono si concentrano durante la bollitura, e allo stesso tempo le vitamine antiossidanti vengono inattivate.

A maggio preferisci quelli freschi
Surgelati o in busta, ormai gli spinaci si trovano tutto l’anno. Tuttavia l’ortaggio che cresce in primavera, e soprattutto a maggio, è in assoluto il più ricco di principi attivi. Questo mese privilegia dunque gli spinaci freschi e, dopo averli lavati con cura, mangiali da soli o in insalata conditi con olio d’oliva e succo di limone. E’importante sottolineare che per beneficiare al meglio delle proprietà salutari di queste foglie verdi converrebbe mangiarli crudi: lessandoli si perde una buona percentuale (circa il 50%) degli elementi utili all’organismo; questo però si può fare quasi solo con gli spinaci novelli, che hanno foglie più piccole e tenere.

Lavali più volte ma non lasciarli a bagno
Un punto molto delicato del consumo di spinaci è la loro pulizia. Vanno lavati molto bene per eliminare ogni traccia di terriccio (essendo la foglia crespa, la terra vi penetra in profondità), per questo è opportuno sciacquarli più volte, senza però lasciarli a bagno: in questo modo infatti rilascerebbero nell’acqua buona parte dei principi nutritivi.
Dopo la cottura, vanno passati sotto acqua fredda per far sì che rimangano verdi, prima di strizzarli con le mani in modo che perdano l’eventuale sapore un po’acre. Anche il liquido di cottura si può utilizzare, ad esempio per risotti e minestre.
Conservali così
Una volta cotti e strizzati, gli spinaci si possono conservare in frigorifero in un contenitore ermetico per un paio di giorni oppure congelare riponendoli in un sacchetto di plastica da freezer, pronti per trasformarsi in contorni e ripieni per la pasta.

Aiutano a evitare l’effetto yo-yo
Non è però solo il ferro il punto forte degli spinaci: questi ortaggi a foglia verde rappresentano una buona fonte di vitamina C, carotenoidi, clorofilla e luteine. Tutti questi micronutrienti esaltano le proprietà antiossidanti e li rendono un alimento particolarmente utile durante e dopo la dieta, quando è più facile che i tessuti, improvvisamente “svuotati” dal grasso sottocutaneo, tendano a rilassarsi e a inflaccidirsi, esponendoci al rischio del temibile effetto yo-yo. In misura minore, ci sono poi vitamine E, K, B1, B2, B6, PP, e anche rame, fosforo, zinco, calcio, potassio che, agendo in sinergia, contrastano smagliature e cellulite.
Fonte: Riza


27/05/2014
''Cibo e Alimentazione''
22/05/2018
Kefir, proprietà e benefici di una delizia d'Oriente
13/03/2018
Quanti benefici dalle patate
03/01/2018
Cervello giovane grazie al cacao
29/08/2017
Chiodi di garofano: la spezia analgesica che allevia mal di testa e nausea
22/06/2017
Prezzemolo, l’erba aromatica ricca di vitamine che favorisce la digestione
03/05/2017
Zafferano, la spezia che contrasta gli sbalzi d'umore
27/03/2017
Con la patata dolce abbassi la glicemia
11/02/2017
Aneto, la pianta aromatica che aiuta a digerire
28/12/2016
Col lime previeni cedimenti ed effetto yo-yo
06/11/2016
Carruba, il frutto che cura stomaco e intestino
27/09/2016
Con le melanzane combatti i liquidi in eccesso
16/08/2016
Cannella, la spezia versatile dalle mille proprietà
28/06/2016
Grana e parmigiano, grandi formaggi anti fame
21/05/2016
Cavolo: l'ortaggio che elimina stitichezza e ulcere
12/04/2016
Ossa e cervello più forti con le noci
13/03/2016
Barbabietola, con il suo succo curi fegato e cuore
10/01/2016
Tofu e seitan, ecco le proteine vegetali
06/12/2015
Succo di prugna, la tua miniera di fibre
20/07/2015
Contro il colesterolo fai scorta di sesamo
05/07/2015
Le banane aiutano contro colite e acidità
10/06/2015
Alt a stipsi e ristagni coi fagiolini
29/05/2015
Carote, grandi alleate delle ghiandole
19/05/2015
Il pesce “all’orientale” aiuta a digerire
09/05/2015
Arterie pulite con le uova "naturali"
28/04/2015
Liquirizia: il più dolce dei digestivi
21/04/2015
Tutto il buono del limone
09/04/2015
Crescione, l’insalata della salute
01/04/2015
Alici: nemiche del colesterolo, alleate della linea.
27/03/2015
Lo yogurt greco dà uno sprint al metabolismo
14/03/2015
Se fai scorta di fibre neutralizzi il colesterolo
06/03/2015
Con la crusca previeni diabete e stipsi
26/02/2015
Riporta in tavola il topinambour
18/02/2015
Pepe nero, la spezia alleata della linea
10/02/2015
Cannella, inaspettato aiuto per dimagrire
03/02/2015
Le zuppe invernali aiutano la linea
25/01/2015
L'ortaggio che sgonfia e depura
17/01/2015
Fai scorta di mandarini, tutto il corpo ringrazierà
11/01/2015
Via stress e fame nervosa con la schisandra
28/12/2014
Con questi cibi prepari il corpo al freddo
19/12/2014
Coi pomodori secchi alt a smagliature e cedimenti
10/12/2014
Con il topinambur rigeneri bile e fegato
03/12/2014
Con le mandorle rigeneri nervi e cervello
25/11/2014
Cachi: il ricostituente d'autunno
18/11/2014
Cime di rapa, buone e salutari
14/11/2014
Gola e tonsille al sicuro con il lime
09/11/2014
Con Betulla e Stevia spegni la voglia di zuccheri
04/11/2014
Spazio alla zucca sulla tavola d’autunno
30/10/2014
Con i ceci disintossichi colon e circolo
24/10/2014
Il radicchio purifica il sangue e ti depura
19/10/2014
Castagne, la miglior merenda d’autunno
14/10/2014
Scopri i cibi che rivitalizzano il fegato
07/10/2014
Le pere, i ricostituenti d’autunno
03/10/2014
Energia al top con frutta secca e avena
25/09/2014
Pomodoro concentrato e tabasco, alleati della linea
20/09/2014
Peperoni, “amici” di pelle e memoria
15/09/2014
I cibi rimineralizzanti che rigenerano il sangue
08/09/2014
Fresco o in scatola, il tonno ti aiuta a perdere peso
01/09/2014
Via la gastrite con il finocchietto
26/08/2014
Bruschetta, regina della tavola estiva
12/08/2014
Insalate estive, preparale così
07/08/2014
Così il gelato diventa un pasto completo
31/07/2014
Fichi: così li mangi “senza pericoli”
26/07/2014
Amarene, un alleato per dimagrire
21/07/2014
Tutto il buono del latte di riso
16/07/2014
Così anche la caprese fa dimagrire
10/07/2014
Latte di mandorla: scopri perché ti fa bene!
03/07/2014
Le proprietà della liquirizia e gli usi in cucina
27/06/2014
Sedano rapa, il tuo tonico naturale
20/06/2014
Una pesca al giorno aiuta tutto il corpo
12/06/2014
La ciliegia, il frutto che prepara all’estate
01/06/2014
La spesa di giugno: quali prodotti tipici e quale frutta e verdura comprare
27/05/2014
Sfrutta la forza degli spinaci
18/05/2014
Le 10 regole d’oro per vivere in salute secondo un oncologo
12/05/2014
Cioccolato, alleato di umore e salute
06/05/2014
Mandorle, un concentrato di salute per uno spuntino anti-fame
30/04/2014
Largo ai cibi che ti danno lo sprint
22/04/2014
Coi finocchi assimili meno grassis
16/04/2014
Tutto il buono degli gnocchi
08/04/2014
Scopri il kefir, delizia orientale buona e salutare
31/03/2014
Le meraviglie dell’alchechengi
24/03/2014
Le grandi virtù del cavolo nero
16/03/2014
L'ananas mette in salvo le difese
08/03/2014
Carote: grandi amiche di fegato e intestino
22/02/2014
L’importanza della dieta mediterranea tradizionale per la nostra salute
13/02/2014
Curry: proprietà benefiche, nutrizionali e controindicazi
04/02/2014
2^ puntata - ''La storia del pane''
27/01/2014
1^ puntata - ''Farina 00 e 0: Cosa sono?''