Giramolfetta
 MOLFETTA - domenica 22 settembre 2019 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
 
Le proprietà della liquirizia e gli usi in cucina

Le proprietà della liquirizia e gli usi in cucina



La liquirizia può essere usata in cucina, non solo nei dolci: ma attenzione a consumarla se siete ipertesi!
Cosa hanno in comune Tutankhamon, Ippocrate, Galeno, Plinio e Napoleone? La passione per la liquirizia! La “radice dolce” – questo significa appunto liquirizia – è apprezzata da oltre tremilacinquecento anni: proprio nella tomba di Tutankhamon ne sono state trovate tracce perfettamente commestibili. L'hanno usata i cinesi e i medici del passato e Napoleone ne era ghiotto.
La liquirizia è originaria del bacino Mediterraneo e dell'Asia centrale. La migliore ce l'abbiamo in Italia, a Rossano in provincia di Cosenza, dove sorge anche un Museo della Liquirizia. La liquirizia di Rossano è un prodotto di alta qualità e particolarmente dolce. Un tempo la si usava molto in cucina come dolcificante, visto che il suo potere addolcente è superiore di cinquanta volte rispetto allo zucchero. Poi, con la coltivazione intensiva della canna da zucchero, l'uso è andato scemando.
Le radici della liquirizia sono brune e la polpa è fibrosa e giallastra: una volta raccolte le radici si fanno bollire, si filtrano e se ne estrae il succo che, appena si raffredda, si solidifica in un blocco appiccicoso e nero. Le radici più piccole e sottili, invece, sono essiccate e messe in commercio come “bastoncini” da masticare.

Ecco una descrizione abbastanza precisa del processo di lavorazione della liquirizia:
La radice, che si sviluppa in senso orizzontale, si estrae ogni quattro anni (ogni sei se viene coltivata in collina). La raccolta è un lavoro faticoso che prima si faceva con la zappa. Ora si estraggono a mano dopo che i trattori le hanno portate allo scoperto rivoltando la terra. Separate le radici, i fasci vengono prima tagliati e poi sfibrati da un mulino a martelli. Dopo questo trattamento e dopo essere state bagnate con acqua, le radici si trasformano in una poltiglia biancastra che viene pompata in degli estrattori. Qui il prodotto viene scaldato e sterilizzato, poi inserito in una pressa. A questo punto inizia un delicato processo di concentrazione che serve a togliere sempre più acqua alla liquirizia. In questa fase il risultato è un liquido biancastro che diventa sempre più scuro e alla fine viene colato in teglie di teflon. Qui la liquirizia assume l'aspetto di rigidi panetti rettangolari. Poi, dai panetti, la liquirizia viene trattata per ottenere le forme e la consistenza desiderate.
In cucina, considerata la dolcezza, la liquirizia si usa soprattutto nei dolciumi, nei gelati o come caramelle. La si usa anche come aromatizzante di bevande (conferisce un sapore molto forte a birra e liquori) e in erboristeria. Se volete provare una bevanda dissetante che va alla grande in Egitto seguite queste indicazioni: procuratevi dei bastoncini di radice di liquirizia, riduceteli a pezzetti e poi con un buon frullatore trasformateli in polvere, la più fine possibile (se poi riuscite a trovare in commercio la polvere di liquirizia fate prima); versate la polvere in un infusore da the e mettetelo in una brocca con dell'acqua fresca per almeno mezz'ora. Trascorso il tempo di infusione, togliete l'infusore, filtrate se necessario e bevete: è una squisita bevanda!
Se invece volete un accoppiamento insolito ma molto buono, versate un po' di polvere di liquirizia su una tartare di manzo: sarà un vero tripudio per il palato. Un uso classico è quello di usarla in tisane depurative.
A volte viene utilizzata nelle miscele di tabacco da pipa per conferire un aroma insolito e le industrie farmaceutiche la usano in diversi prodotti per coprire il sapore troppo forte di questo o quel medicinale.
In conclusione, un'avvertenza: la liquirizia va assunta con moderazione per le sue proprietà ipertensive. Evitatela, pertanto, se avete la pressione alta. E non consumatela se siete in gravidanza.

Di Roberto Russo
Fonte: Gustoblog


03/07/2014
''Cibo e Alimentazione''
22/05/2018
Kefir, proprietà e benefici di una delizia d'Oriente
13/03/2018
Quanti benefici dalle patate
03/01/2018
Cervello giovane grazie al cacao
29/08/2017
Chiodi di garofano: la spezia analgesica che allevia mal di testa e nausea
22/06/2017
Prezzemolo, l’erba aromatica ricca di vitamine che favorisce la digestione
03/05/2017
Zafferano, la spezia che contrasta gli sbalzi d'umore
27/03/2017
Con la patata dolce abbassi la glicemia
11/02/2017
Aneto, la pianta aromatica che aiuta a digerire
28/12/2016
Col lime previeni cedimenti ed effetto yo-yo
06/11/2016
Carruba, il frutto che cura stomaco e intestino
27/09/2016
Con le melanzane combatti i liquidi in eccesso
16/08/2016
Cannella, la spezia versatile dalle mille proprietà
28/06/2016
Grana e parmigiano, grandi formaggi anti fame
21/05/2016
Cavolo: l'ortaggio che elimina stitichezza e ulcere
12/04/2016
Ossa e cervello più forti con le noci
13/03/2016
Barbabietola, con il suo succo curi fegato e cuore
10/01/2016
Tofu e seitan, ecco le proteine vegetali
06/12/2015
Succo di prugna, la tua miniera di fibre
20/07/2015
Contro il colesterolo fai scorta di sesamo
05/07/2015
Le banane aiutano contro colite e acidità
10/06/2015
Alt a stipsi e ristagni coi fagiolini
29/05/2015
Carote, grandi alleate delle ghiandole
19/05/2015
Il pesce “all’orientale” aiuta a digerire
09/05/2015
Arterie pulite con le uova "naturali"
28/04/2015
Liquirizia: il più dolce dei digestivi
21/04/2015
Tutto il buono del limone
09/04/2015
Crescione, l’insalata della salute
01/04/2015
Alici: nemiche del colesterolo, alleate della linea.
27/03/2015
Lo yogurt greco dà uno sprint al metabolismo
14/03/2015
Se fai scorta di fibre neutralizzi il colesterolo
06/03/2015
Con la crusca previeni diabete e stipsi
26/02/2015
Riporta in tavola il topinambour
18/02/2015
Pepe nero, la spezia alleata della linea
10/02/2015
Cannella, inaspettato aiuto per dimagrire
03/02/2015
Le zuppe invernali aiutano la linea
25/01/2015
L'ortaggio che sgonfia e depura
17/01/2015
Fai scorta di mandarini, tutto il corpo ringrazierà
11/01/2015
Via stress e fame nervosa con la schisandra
28/12/2014
Con questi cibi prepari il corpo al freddo
19/12/2014
Coi pomodori secchi alt a smagliature e cedimenti
10/12/2014
Con il topinambur rigeneri bile e fegato
03/12/2014
Con le mandorle rigeneri nervi e cervello
25/11/2014
Cachi: il ricostituente d'autunno
18/11/2014
Cime di rapa, buone e salutari
14/11/2014
Gola e tonsille al sicuro con il lime
09/11/2014
Con Betulla e Stevia spegni la voglia di zuccheri
04/11/2014
Spazio alla zucca sulla tavola d’autunno
30/10/2014
Con i ceci disintossichi colon e circolo
24/10/2014
Il radicchio purifica il sangue e ti depura
19/10/2014
Castagne, la miglior merenda d’autunno
14/10/2014
Scopri i cibi che rivitalizzano il fegato
07/10/2014
Le pere, i ricostituenti d’autunno
03/10/2014
Energia al top con frutta secca e avena
25/09/2014
Pomodoro concentrato e tabasco, alleati della linea
20/09/2014
Peperoni, “amici” di pelle e memoria
15/09/2014
I cibi rimineralizzanti che rigenerano il sangue
08/09/2014
Fresco o in scatola, il tonno ti aiuta a perdere peso
01/09/2014
Via la gastrite con il finocchietto
26/08/2014
Bruschetta, regina della tavola estiva
12/08/2014
Insalate estive, preparale così
07/08/2014
Così il gelato diventa un pasto completo
31/07/2014
Fichi: così li mangi “senza pericoli”
26/07/2014
Amarene, un alleato per dimagrire
21/07/2014
Tutto il buono del latte di riso
16/07/2014
Così anche la caprese fa dimagrire
10/07/2014
Latte di mandorla: scopri perché ti fa bene!
03/07/2014
Le proprietà della liquirizia e gli usi in cucina
27/06/2014
Sedano rapa, il tuo tonico naturale
20/06/2014
Una pesca al giorno aiuta tutto il corpo
12/06/2014
La ciliegia, il frutto che prepara all’estate
01/06/2014
La spesa di giugno: quali prodotti tipici e quale frutta e verdura comprare
27/05/2014
Sfrutta la forza degli spinaci
18/05/2014
Le 10 regole d’oro per vivere in salute secondo un oncologo
12/05/2014
Cioccolato, alleato di umore e salute
06/05/2014
Mandorle, un concentrato di salute per uno spuntino anti-fame
30/04/2014
Largo ai cibi che ti danno lo sprint
22/04/2014
Coi finocchi assimili meno grassis
16/04/2014
Tutto il buono degli gnocchi
08/04/2014
Scopri il kefir, delizia orientale buona e salutare
31/03/2014
Le meraviglie dell’alchechengi
24/03/2014
Le grandi virtù del cavolo nero
16/03/2014
L'ananas mette in salvo le difese
08/03/2014
Carote: grandi amiche di fegato e intestino
22/02/2014
L’importanza della dieta mediterranea tradizionale per la nostra salute
13/02/2014
Curry: proprietà benefiche, nutrizionali e controindicazi
04/02/2014
2^ puntata - ''La storia del pane''
27/01/2014
1^ puntata - ''Farina 00 e 0: Cosa sono?''