Giramolfetta
 MOLFETTA - domenica 22 settembre 2019 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
 
Così il gelato diventa un pasto completo

Così il gelato diventa un pasto completo




D’estate sostituisci un pasto col gelato, a patto che sia artigianale, possibilmente senza zucchero e a base di frutta: farai il pieno di vitamine e sali minerali.

Soprattutto in questa stagione, la domanda è d’obbligo: posso permettermi un gelato senza rischiare di ingrassare? La risposta è sì, ma solo a patto di seguire qualche piccolo accorgimento. Il gelato, infatti, può essere considerato a tutti gli effetti un pasto completo, e servirlo come dessert alla fine di un menu già ricco e nutriente può far impennare il fabbisogno calorico quotidiano. L’ideale sarebbe gustare il gelato come spuntino, come merenda o come sostituto di un pasto, utile per fare il pieno di vitamine e sali minerali disintossicanti. In linea generale, il gelato artigianale è da preferire a quello industriale: bisogna però fare attenzione alla percentuale di zuccheri, di grassi e di proteine. Il gelato industriale, a differenza di quello artigianale, è più ricco di aria, che viene soffiata in grande quantità nella miscela nell’ultima fase della lavorazione, arrivando così anche a raddoppiare il volume del prodotto finale. Qual è il rischio? L’eccesso di aria provoca meteorismo e gonfiore e, unito agli zuccheri semplici, favorisce l’accumulo di grasso addominale.
Non mangiarlo dalla vaschetta...
Il gelato da asporto è una grande comodità, a patto di non mangiarlo dalla vaschetta: così facendo, una cucchiaiata tira l’altra e si rischia di esagerare con le quantità. Meglio travasare 80-100 g di gelato in una coppetta (pari a 5 cucchiai colmi) e limitarsi a questa porzione; se la fame è tanta, abbina al gelato una grande macedonia di frutta fresca e un vasetto di yogurt naturale parzialmente scremato senza zucchero che, grazie alle proteine e ai probiotici che contiene, aiuta a tenere sotto controllo la glicemia.
Attenzione al sorbetto
E il sorbetto? Non pensare che sia innocuo per la linea! Nonostante le scarse 100 kcal l’etto, è una bomba di zuccheri, non sazia e fa impennare la glicemia e l’insulina, favorendo il rapido accumulo di grasso. Se proprio vuoi mangiarlo, amalgamalo a uno yogurt naturale, che bilancia il carico glicemico.
Aggiungi la frutta fresca
Per rendere più saziante il gelato, servilo sempre con tanta frutta fresca a tocchetti: è ricca di vitamine e fibre e aumenta il volume del tuo dessert.
Il gelato drenante è a base di fragole, papaia, kiwi e banana
Per ottenere un gelato a basso contenuto calorico, con la sola frutta congelata, puoi usare le fragole (anti ristagni), la papaia (antiossidante e depurativa), il kiwi (sgonfia pancia) e la banana (ricca di potassio, diuretica e rassodante). Per una porzione, lava e taglia a tocchetti un cestino di fragole, una papaia, 2 kiwi e una banana e mettili nel freezer; quando sono congelati, passali nella gelatiera senza aggiungere nè latte nè zucchero e il tuo dessert è pronto. Se vuoi arricchirlo con proteine, metti nella gelatiera anche un vasetto di yogurt naturale parzialmente scremato e 5-6 nocciole.

Fonte: Riza.it


07/08/2014
''Cibo e Alimentazione''
22/05/2018
Kefir, proprietà e benefici di una delizia d'Oriente
13/03/2018
Quanti benefici dalle patate
03/01/2018
Cervello giovane grazie al cacao
29/08/2017
Chiodi di garofano: la spezia analgesica che allevia mal di testa e nausea
22/06/2017
Prezzemolo, l’erba aromatica ricca di vitamine che favorisce la digestione
03/05/2017
Zafferano, la spezia che contrasta gli sbalzi d'umore
27/03/2017
Con la patata dolce abbassi la glicemia
11/02/2017
Aneto, la pianta aromatica che aiuta a digerire
28/12/2016
Col lime previeni cedimenti ed effetto yo-yo
06/11/2016
Carruba, il frutto che cura stomaco e intestino
27/09/2016
Con le melanzane combatti i liquidi in eccesso
16/08/2016
Cannella, la spezia versatile dalle mille proprietà
28/06/2016
Grana e parmigiano, grandi formaggi anti fame
21/05/2016
Cavolo: l'ortaggio che elimina stitichezza e ulcere
12/04/2016
Ossa e cervello più forti con le noci
13/03/2016
Barbabietola, con il suo succo curi fegato e cuore
10/01/2016
Tofu e seitan, ecco le proteine vegetali
06/12/2015
Succo di prugna, la tua miniera di fibre
20/07/2015
Contro il colesterolo fai scorta di sesamo
05/07/2015
Le banane aiutano contro colite e acidità
10/06/2015
Alt a stipsi e ristagni coi fagiolini
29/05/2015
Carote, grandi alleate delle ghiandole
19/05/2015
Il pesce “all’orientale” aiuta a digerire
09/05/2015
Arterie pulite con le uova "naturali"
28/04/2015
Liquirizia: il più dolce dei digestivi
21/04/2015
Tutto il buono del limone
09/04/2015
Crescione, l’insalata della salute
01/04/2015
Alici: nemiche del colesterolo, alleate della linea.
27/03/2015
Lo yogurt greco dà uno sprint al metabolismo
14/03/2015
Se fai scorta di fibre neutralizzi il colesterolo
06/03/2015
Con la crusca previeni diabete e stipsi
26/02/2015
Riporta in tavola il topinambour
18/02/2015
Pepe nero, la spezia alleata della linea
10/02/2015
Cannella, inaspettato aiuto per dimagrire
03/02/2015
Le zuppe invernali aiutano la linea
25/01/2015
L'ortaggio che sgonfia e depura
17/01/2015
Fai scorta di mandarini, tutto il corpo ringrazierà
11/01/2015
Via stress e fame nervosa con la schisandra
28/12/2014
Con questi cibi prepari il corpo al freddo
19/12/2014
Coi pomodori secchi alt a smagliature e cedimenti
10/12/2014
Con il topinambur rigeneri bile e fegato
03/12/2014
Con le mandorle rigeneri nervi e cervello
25/11/2014
Cachi: il ricostituente d'autunno
18/11/2014
Cime di rapa, buone e salutari
14/11/2014
Gola e tonsille al sicuro con il lime
09/11/2014
Con Betulla e Stevia spegni la voglia di zuccheri
04/11/2014
Spazio alla zucca sulla tavola d’autunno
30/10/2014
Con i ceci disintossichi colon e circolo
24/10/2014
Il radicchio purifica il sangue e ti depura
19/10/2014
Castagne, la miglior merenda d’autunno
14/10/2014
Scopri i cibi che rivitalizzano il fegato
07/10/2014
Le pere, i ricostituenti d’autunno
03/10/2014
Energia al top con frutta secca e avena
25/09/2014
Pomodoro concentrato e tabasco, alleati della linea
20/09/2014
Peperoni, “amici” di pelle e memoria
15/09/2014
I cibi rimineralizzanti che rigenerano il sangue
08/09/2014
Fresco o in scatola, il tonno ti aiuta a perdere peso
01/09/2014
Via la gastrite con il finocchietto
26/08/2014
Bruschetta, regina della tavola estiva
12/08/2014
Insalate estive, preparale così
07/08/2014
Così il gelato diventa un pasto completo
31/07/2014
Fichi: così li mangi “senza pericoli”
26/07/2014
Amarene, un alleato per dimagrire
21/07/2014
Tutto il buono del latte di riso
16/07/2014
Così anche la caprese fa dimagrire
10/07/2014
Latte di mandorla: scopri perché ti fa bene!
03/07/2014
Le proprietà della liquirizia e gli usi in cucina
27/06/2014
Sedano rapa, il tuo tonico naturale
20/06/2014
Una pesca al giorno aiuta tutto il corpo
12/06/2014
La ciliegia, il frutto che prepara all’estate
01/06/2014
La spesa di giugno: quali prodotti tipici e quale frutta e verdura comprare
27/05/2014
Sfrutta la forza degli spinaci
18/05/2014
Le 10 regole d’oro per vivere in salute secondo un oncologo
12/05/2014
Cioccolato, alleato di umore e salute
06/05/2014
Mandorle, un concentrato di salute per uno spuntino anti-fame
30/04/2014
Largo ai cibi che ti danno lo sprint
22/04/2014
Coi finocchi assimili meno grassis
16/04/2014
Tutto il buono degli gnocchi
08/04/2014
Scopri il kefir, delizia orientale buona e salutare
31/03/2014
Le meraviglie dell’alchechengi
24/03/2014
Le grandi virtù del cavolo nero
16/03/2014
L'ananas mette in salvo le difese
08/03/2014
Carote: grandi amiche di fegato e intestino
22/02/2014
L’importanza della dieta mediterranea tradizionale per la nostra salute
13/02/2014
Curry: proprietà benefiche, nutrizionali e controindicazi
04/02/2014
2^ puntata - ''La storia del pane''
27/01/2014
1^ puntata - ''Farina 00 e 0: Cosa sono?''