Giramolfetta
 MOLFETTA - sabato 24 ottobre 2020 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
 
Biolab

Biolab




Biolab raddoppia: sono diventati due gli stabilimenti dell’azienda goriziana che dal 1991 produce alimenti biologici per vegetariani e per vegani. Dallo scorso settembre, infatti, è operativa la seconda sede nella zona artigianale di Gorizia, a poca distanza dal confine con la Slovenia, ad appena qualche centinaio di metri dalla casa madre, sita – e non è una burla toponomastica – in via dei Vegetariani.
Per il suo ampliamento, Biolab ha scelto la strada della ristrutturazione di un edificio esistente. Nel rispetto del paesaggio e della natura, dunque, nessun intervento di cementificazione, bensì un recupero mirato e adeguato agli standard più efficienti per sottrarre all’inutilizzo un edificio che ospitava un tempo una falegnameria e restituirgli vitalità produttiva. Nel secondo insediamento
della Biolab, ampi spazi accolgono il rinnovato laboratorio artigianale del seitan, l’alimento
altamente proteico a base di glutine che è uno dei cardini delle diete vegetariane e vegane. Proprio dal seitan, Biolab avviava la sua attività all’inizio degli anni Novanta, quale lungimirante evoluzione imprenditoriale dell’interesse personale che il fondatore Massimo Santinelli nutriva già da tempo per l’alimentazione macrobiotica e per il biologico.
Un lungo percorso di professionalità e di esperienza ha portato da allora, attraverso l’affinamento continuo del prodotto, al risultato di oggi: la morbidezza che contraddistingue il seitan Biolab, derivata dalla lavorazione diretta della farina di frumento biologico.
Accanto all’elevata artigianalità del prodotto, ciò di cui Santinelli va orgoglioso è il compimento del ciclo di produzione del seitan con il recupero di tutta l’acqua di lavorazione (mista ad amido) e il suo regolare conferimento a un impianto di biogas integrato, situato a pochi chilometri dalla sede. La trasformazione di scarti di lavorazione in energia pulita è per Biolab un modo concreto di esprimere la sua filosofi a aziendale di eliminare gli sprechi, in favore della salvaguardia ambientale. Ha gli stessi obiettivi in favore dell’ambiente, inoltre, il progetto di coprire l’intero fabbisogno di soia della Biolab con prodotto proveniente da coltivazioni del Friuli Venezia Giulia, con sensibili riduzioni dei trasporti e un concreto sostegno all’agricoltura regionale: alla fine del 2014 quasi il 50% del fabbisogno proveniva da coltivazioni biologiche e quindi OGMfree del Friuli Venezia Giulia.
Dal seitan e dal tofu, prodotti base del catalogo, il settore ricerca e sviluppo, supportato da chef ed esperti di cucina, ha elaborato decine di referenze nella linea gastronomica, con piatti pronti che tengono conto delle necessità dei consumatori di oggi: esigenti in merito alle garanzie sul biologico, di frequente con poca disponibilità di tempo per fare la spesa o per cucinare, vegetariani o vegani
per scelta consapevole motivata da ragioni etiche, di salute, ambientali. E sempre più numerosi: il sondaggio nazionale su “Vegetariani, vegani e prodotti bio”, svolto da Swg e Last Minute Market ad hoc per il Festival Vegetariano – l’evento nazionale di riferimento sul vegetarismo, nato per iniziativa di Biolab a Gorizia nel 2010, giunto alla quinta edizione –, attestava vegetariani e vegani al 9% della popolazione italiana. Un incremento significativo, rispetto alle rilevazioni degli anni precedenti, in una continua tendenza di crescita come all’estero. E che per Santinelli si traduce in una consapevolezza responsabile: “L’azienda deve generare valore aggiunto di importanza sociale sul territorio, deve essere il motore di una crescita culturale oltre che economica”.

BIOLAB
via dei Vegetariani, 2
34170 Gorizia
www.biolab-eu.com
info@biolab-eu.com
tel: +39 0481 533522


03/03/2015
''Il mondo del biologico'' a cura di Cuore bio - Terra madre
11/08/2015
Il rispetto degli animali: un presupposto fondamentale
12/07/2015
Il miele biologico: per il benessere delle api
25/06/2015
Etichette: nuove regole
08/06/2015
L’orto fai da te: come si prepara il terreno
29/05/2015
Il nostro punto di vista sul biologico
16/05/2015
Il gusto vegetale di Isola Bio
05/05/2015
La qualità risponde
28/04/2015
Fertili campagne del sud
10/04/2015
Passato, presente e futuro
01/04/2015
L’alimentazione dello sportivo in inverno
27/03/2015
Ai Chi: quando il Tai Chi si immerge nell’acqua
17/03/2015
La Terra: diritto o merce di scambio? Il Land grabbing
10/03/2015
Cooperativa Ca’ Magre: custodi della terra
03/03/2015
Biolab
20/02/2015
La qualità risponde
05/02/2015
Un nuovo anno insieme
29/01/2015
Le Terre di Ecor #perunaterrafertile
20/01/2015
La varietà dei semi
14/01/2015
La piramide alimentare
03/01/2015
Viaggio all’origine del cibo
23/12/2014
Goel: fare ciò che si dice e dire ciò che si fa
06/12/2014
La qualità risponde
28/11/2014
I formaggi di Fattoria
21/11/2014
Fattoria di Vaira - Sileno e l’arte del casaro
16/11/2014
Un legame che ci unisce
11/11/2014
L’agricoltura ha tanto da insegnarci: i segreti dell’olio extravergine di oliva
05/11/2014
Triathlon: in armonia con acqua, aria e terra
31/10/2014
A sirene spiegate?
25/10/2014
Watsu: liberare il corpo nell’acqua
20/10/2014
Libero di essere me stesso
15/10/2014
Triballat: pioniere nel biologico
27/09/2014
Caseificio Cansiglio
23/09/2014
Ma quanto mi costi?
16/09/2014
La pianta, tra cielo e terra
10/09/2014
Vincenzo, la terra e la cura
05/09/2014
Per un’estate diversa
28/08/2014
Macché equivalenza…
16/08/2014
Un biologico da favola
09/08/2014
Buon compleanno Allos: 40 anni di bio
02/08/2014
Anguria o cocomero?
28/07/2014
Ortaggi secondo natura
23/07/2014
SCAPPINI
18/07/2014
Liberi di coltivare biologico
12/07/2014
Orti d’estate
05/07/2014
Una stalla con l’anima
29/06/2014
Dalla Natura, rimedi per una pelle sempre in forma
22/06/2014
Il bio è amico delle api
09/06/2014
Alleanze per un nuovo modello agricolo - L’agricoltura salverà il mondo
02/06/2014
LA DIVERSITÀ FA L’UNIONE
27/05/2014
Per una Buona Terra
20/05/2014
CILIEGIE
13/05/2014
Formaggi e ortaggi
07/05/2014
Azienda in trasparenza: San Michele
30/04/2014
L’unione fa la forza
23/04/2014
Il profumo della terra
17/04/2014
È primavera: coloriamo i balconi
13/04/2014
Alcatraz: il paradiso bio dei comici
03/04/2014
Diceva la nonna...
26/03/2014
Isola Bio, gli specialisti del bere vegetale
18/03/2014
Buon latte per uno yogurt di qualità
10/03/2014
Per un’agricoltura libera e indipendente
04/03/2014
Dalla terra alla pentola
23/02/2014
L’ONU BOCCIA GLI OGM
14/02/2014
NOVITÀ PER IL VINO BIODINAMICO DI VAIRA
06/02/2014
''Cavoli a merenda!''
29/01/2014
21^ puntata - ''DAL LATTE AI FORMAGGI''
22/01/2014
20^ puntata - ''CASCINE ORSINE, TERRA BIODINAMICA''
16/01/2014
19^ puntata - ''Viva la terra viva''
07/01/2014
18^ puntata - ''Il cumulo: dalla teoria alla pratica''
23/12/2013
17^ puntata - ''PER UN’ AGRICOLTURA SANA E INDIPENDENTE''
11/12/2013
16^ puntata - ''La zucca''
02/12/2013
15^ puntata - ''IL POMODORO''
22/11/2013
14^ puntata - ''La sfida biodinamica della Di Vaira''
11/11/2013
13^ puntata - ''IL NOSTRO RESPIRO VITALE''
02/11/2013
12^ puntata - ''UNA VITA DA BIO SORELLE''
24/10/2013
11^ puntata - ''LA QUALITÀ RISPONDE''
26/09/2013
10^ puntata - ''Hombre, che parmigiano!''
16/09/2013
9^ puntata - ''ADERISCI AL “PATTO PER LA TERRA''
05/09/2013
8^ puntata - ''Pane amore e fantasia…''
25/08/2013
7^ puntata - ''Latte buono anche nel sapore! ''
15/08/2013
6^ puntata - ''L’impronta del nostro vivere''
06/08/2013
5^ puntata - ''In viaggio con gli alimenti ritrovati''
24/07/2013
4^ puntata - ''Ponte Reale: mozzarella di bufala campana - 2^parte''
07/07/2013
3^ puntata - ''Ponte Reale: mozzarella di bufala campana - 1^parte''
25/06/2013
2^ puntata - ''Aceto di mele''
15/06/2013
1^ puntata - ''Se mangi bio cambi il mondo''