Giramolfetta
 MOLFETTA - giovedì 17 agosto 2017 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
ULTIME NEWS Europa League, andata play off: questa sera alle 20:45 (canale 5) la partita tra Milan-Shkendija - Champions League, play off: il Napoli vince in casa contro il Nizza grazie ai due gol segnati da Mertens e Jorginho - La partita di Supercoppa italiana tra Juventus-Lazio è terminata 2-3 grazie ai gol di Immobile (doppietta, un gol su rig.), Dybala (doppietta con un gol su rig.)e Murgia
LE MASSIME DEL GIORNO
Col tempo e l'esperienza fiorisce la prudenza.
 
Il Complesso Bandistico “S. Cecilia” di Molfetta nella Cattedrale di Bari. III edizione di NOTE DI PASSIONE

Il Complesso Bandistico “S. Cecilia” di Molfetta nella Cattedrale di Bari. III edizione di NOTE DI PASSIONE


Il Complesso Bandistico “S. Cecilia” di Molfetta nella Cattedrale di Bari. III edizione di NOTE DI PASSIONE

La III edizione del concerto quaresimale “NOTE DI PASSIONE” si terrà domenica 2 aprile, alle ore 20:30, nella splendida cornice della Cattedrale di Bari e vedrà protagonista il Gran Complesso Bandistico “S. Cecilia – Città di Molfetta”.

L’evento, il sesto dell’Associazione Musicale molfettese di questa Quaresima 2017, è organizzato dalla PIA ASSOCIAZIONE MISTERI DELLA VALLISA. Sarà un onore per il Gran Complesso Bandistico “Santa Cecilia - Città di Molfetta” suonare le proprie note tra le solenni navate della Cattedrale di Bari ed essere diretto dai più celebri maestri del panorama musicale della Settimana Santa pugliese: Pasquale Turturro, Giuseppe Gregucci, Salvatore Campanale, Vito Vittorio Desantis e Benedetto Grillo.
Il programma prevederà l’esecuzione di alcune delle più belle marce funebri della tradizione molfettese, tarantina, ruvese, bitontina e barese che costituiscono la colonna sonora delle rispettive antichissime processioni:

- U Conzasiegge di V. Valente;
- Mamma di L. Rizzola;
- Eterno Dolore di E. Pancaldi;
- Elegia Funebre di B. Abbate;
- Requiescat in Pace di L. Cirenei;
- Jone di E. Petrella.

Il concerto sarà presentato, per il secondo anno consecutivo, dal Dott. Franco Stanzione, cultore della Settimana Santa.
L’ingresso è libero.


01/04/2017
Eventi