Giramolfetta
 MOLFETTA - giovedì 17 gennaio 2019 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
ULTIME NEWS Mondiali Russia 2018: le partite di semifinale saranno Francia-Belgio (mar 10/7 ore 20:00) e Inghilterra-Croazia (mer 11/7 ore 20:00)
LE MASSIME DEL GIORNO
Col tempo e l'esperienza fiorisce la prudenza.
Home > Quiz | Condividi su Facebook
 
CHE COSA FAI QUANDO PIOVONO LE CRITICHE?


Il modo in cui reagisci ai giudizi altrui è molto indicativo della tua autostima. Se ogni appunto ti fa scattare o ti deprime, c’è qualcosa da indagare. Scopiamolo insieme.

Indossi un abito che non ti dona
A. Non ci fai molto caso
B. Ti senti a disagio
C. Anticipi gli altri dicendolo tu

A un corso al lavoro vieni valutato mediocre
A. Dovrai approfondire
B. Non è colpa tua
C. Speriamo che non ti penalizzi

La persona di cui sei innamorato non piace ai tuoi
A. Deve piacere a te
B. Limiti i contatti tra loro
C. Qualche dubbio ti viene

Il tuo compagno ti rimprovera spesso di…
A. Non farti coinvolgere dai tuoi interessi
B. Essere contorto
C. Essere permaloso

Il tuo quotidiano preferito ti delude
A. Ne compri uno diverso
B. Lo leggi lo stesso borbottando
C. Non ci si può fidare di nessuno

Il tuo bambino non vuole fare i compiti
A. Gli dici cosa rischia se non li fa
B. Lo aiuti tu
C. Cerchi di imporglielo e litigate

Il tuo vicino ha lasciato la moglie per un uomo
A. Fatti suoi
B. Non ti pronunci ma lo disapprovi
C. Ammiri il suo coraggio

Ti piace il tuo carattere?
A. Si, ti accetti per come sei
B. No, dovresti migliorarti
C. Per nulla: sei proprio fatto male


MAGGIORANZA DI A
Ascolti quelle costruttive e ignori le altre. Una critica è un feed back su cui vale sempre la pena di riflettere: magari gli altri vedono di te qualcosa che ti sfugge. Ma più spesso ancora ognuno filtra le cose a modo suo. In ogni caso sta a te decidere cosa farne e quasi sempre, saggiamente, le lasci cadere.

MAGGIORANZA DI B
Fingi di ignorarle ma dentro lasciano il segno. Ti giustifichi, ti difendi, ti arrabbi… Nessuna critica ti lascia indifferente, le vivi sempre come un attacco e ciò che ti fa più male è il dubbio che gli altri un po’ di ragione ce l’abbiamo. Non è vero che devi cambiare! Se smetti di crederlo, smetti anche di prendertela.

MAGGIORANZA DI C
Diventano carburante della tua disistima. Criticare te è come buttare benzina sul fuoco, visto che tu da solo non fai altro che trovarti difetti. Il fatto che siano gli altri a farlo conferma le tue impressioni. Fai così: per un giorno alla settimana niente critiche. Se tu per primo ti astieni, quelle degli altri ti sembreranno meno vere.