Giramolfetta
 MOLFETTA - venerdì 20 settembre 2019 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
Scheda indirizzo

VIA EMANUELE RIBERA

RIBERA EMANUELE
Servo di Dio. Molfetta, 8. 3. 1811 – ivi, 8. 11. 1874Passò dopo i primi anni di educazione religiosa nel nostro Seminario, nel convento tra i Padri Redentoristi, dando esempi mirabili di virtù e di pietà. Aveva preso i suoi voti religiosi nel 1831 e veniva ordinato sacerdote nel 1835. Si dedicò ben presto alla predicazione nelle missioni popolari attenendosi al metodo fruttuoso dettato dal suo Padre Fondatore Sant’Alfonso de’ Liguori per convertire le anime. Fu poi a Ciorani quale Direttore dei novizi della congregazione. Nella formazione dei giovani lasciò un’orma in cancellabile di pietà e santità. Fu pedagogo di razza e visse tra le macerazioni e digiuni per unirsi più facilmente al suo Dio. Per invito di mons. F. Caracciolo, ex vescovo di Molfetta, che lo aveva conosciuto chierico, una volta diventato arcivescovo di Napoli, lo volle nella metropoli meridionale ed ivi stette oltre 25 anni nel collegio di S. Antonio a Tarsia lavorando per il prossimo e degli apostoli di fede. Molti religiosi, sacerdoti e chierici, si avvicendavano al suo confessionale per avere una direzione spirituale. Al massacrante ministero della S. Confessione consumava molte ore del giorno. Educava con le parole, con l’esempio della sua vita penitente ed umile, col suggerire libri di lettura e di formazione religiosa e morale. VIA EMANUELE RIBERA SERVO DI DIO 1811 – 1874: inizia da Via San Francesco d’Assisi, all’altezza dei nn. 54 – 55, e termina a Via Goffredo Mameli. Dal n. 1 al n. 31 e dal n. 2 al n. 28.

Posizione sulla mappa
D2
D3


Civ. Titolo