Giramolfetta
 MOLFETTA - martedì 19 novembre 2019 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
Scheda indirizzo

VICO 1° S. BENEDETTO

S. BENEDETTO da Norcia
Perugia, 480 ca. – Montecassino, 21. 3. 547. Nel 497 ca. si recò a Roma per compiere gli studi. A vent’anni si ritirò a vita monastica a Subianco; di qui perseguitato, passò a Montecassino dove, sull’area di un vecchio tempio di Apollo, eresse il monastero che divenne la sede principale dell’Ordine da lui fondato. Per i monaci scrisse la “Regola” (540 ca.) che integrava la tradizione ascetica con la realtà occidentale, riducendo gli eccessi penitenziali e soprattutto la liturgia e la lettura delle scritture con il lavoro manuale: “Ora et Labora”. Patrono d’Europa. Nel 1964 è stato canonizzato da Paolo VI. VICO 1° S. BENEDETTO: inizia da Via San Benedetto, all’altezza dei nn. 7 – 10, e termina a Via Santa Scolastica. Dal n. 1 al n. 9 e dal n. 2 al n. 14.

Posizione sulla mappa
E2


Civ. Titolo