Giramolfetta
 MOLFETTA - giovedý 17 gennaio 2019 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
ULTIME NEWS Mondiali Russia 2018: le partite di semifinale saranno Francia-Belgio (mar 10/7 ore 20:00) e Inghilterra-Croazia (mer 11/7 ore 20:00)
LE MASSIME DEL GIORNO
Col tempo e l'esperienza fiorisce la prudenza.
Torre Rotonda o Molinara

Torre
CONTRADA VENERE 

Situata verso levante, in contrada Venere, dista dalla città 3 km. La costruzione a forma circolare risale al XIV secolo, ha un'altezza di 10 m a due piani, a cui si accede tramite botole e scale retrattili.
Il toponimo deriva dal nome di un antico proprietario, come risulta dagli Apprezi del XVI secolo in cui si attesta che nel 1523 Antonio di Bartholo Meo Molinaro possedeva una proprietà in località Venere. Essa è l'unica torre cilindrica rimasta nel nostro territorio. La porta d'ingresso è posta a levante, al piano superiore, con volta a crociera, vi è un antico focolare. Una della due finestre volge verso il mare, e doveva servire per avvistare imbarcazioni nemiche, mentre sulla sommità si notano due robusti gattoni su cui poggiava la caditoia. All'interno si notano alcuni spazi ricavati nelle pareti, ╠ quali servivano per la conservazione del cibo, mentre le pietre concave infisse nel muro servivano per appoggiare le lucerne ad olio.

<< INDIETRO

 
INFO
Torre Rotonda o Molinara
Telefono
E-mail
Sito web
POSIZIONE
Non disponibile
CENNI STORICI
CONTRADA VENERE
VENERE

Venere
Capitoli
La Storia
Il Centro Storico
I Palazzi
Visita della città
Chiese e Parrocchie
Araldica
I Seminari
I Conventi
L'Ospedale dei Crociati
Le Tradizioni Quaresimali
e le Processioni della Settimana Santa
Le Consuetudini, le Tradizioni, le Usanze, il Folklore
Le Confraternite
Il Patrono della Città
Il Pulo
Le Torri, i Casali, il Territorio
Uomini Illustri
Le Biblioteche
I Musei
Le Associazioni
Riviste Cittadine
Lo Sport a Molfetta
Bari e la sua provincia