Giramolfetta
 MOLFETTA - giovedý 17 gennaio 2019 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
ULTIME NEWS Mondiali Russia 2018: le partite di semifinale saranno Francia-Belgio (mar 10/7 ore 20:00) e Inghilterra-Croazia (mer 11/7 ore 20:00)
LE MASSIME DEL GIORNO
Col tempo e l'esperienza fiorisce la prudenza.
Torre (del) Mino

Torre
CONTRADA MINO 

Situata, sulla via verso Bitonto, nella contrada omonima e dista dalla città 6 km. La costruzione, a base quadrata, risale al XI secolo ed è alta 25 m, suddivisa in quattro piani a cui si accede tramite scale in pietra. Il toponimo deriva o dal verbo latino "minor" che vuoi dire minacciare, o da una scultura del celebre Mino da Fiesole (1431-1484) che un tempo era lì. Sia per la sua altezza che per il dislivello del luogo, circa 150 m dal livello del mare, la torre offre una visuale molto vasta. Perpendicolarmente all'entrata, sul lato di levante, si nota la visiera o saettiera, mentre nella parte superiore si trovano due garitte rotonde per arma da fuoco. Inoltre m cima alla torre spicca un piccolo campanile a vela; all'interno del muro di cinta troviamo una stalla, un giardino e all'esterno una chiesetta di epoca posteriore.

<< INDIETRO

 
INFO
Torre (del) Mino
Telefono
E-mail
Sito web
POSIZIONE
Non disponibile
CENNI STORICI
CONTRADA MINO
MINO

MINO
Capitoli
La Storia
Il Centro Storico
I Palazzi
Visita della città
Chiese e Parrocchie
Araldica
I Seminari
I Conventi
L'Ospedale dei Crociati
Le Tradizioni Quaresimali
e le Processioni della Settimana Santa
Le Consuetudini, le Tradizioni, le Usanze, il Folklore
Le Confraternite
Il Patrono della Città
Il Pulo
Le Torri, i Casali, il Territorio
Uomini Illustri
Le Biblioteche
I Musei
Le Associazioni
Riviste Cittadine
Lo Sport a Molfetta
Bari e la sua provincia