Giramolfetta
 MOLFETTA - venerd́ 10 luglio 2020 - Giramolfetta anche su... Facebook You Tube
Masseria fortificata Navarrino

Torre
CONTRADA MACCHIA DI GADALETA 

Situata nella contrada Macchia di Gadaleta, verso Ruvo, e dista dalla città 8,5 km. La costruzione, a base rettangolare, risale al XVII secolo, ha un'altezza di 15 m ed è suddivisa in due piani, a cui si accede tramite scale in pietra. L'origine è incerta in quanto la zona a Terlizzi viene denominata "Masseria Annamaria", a Bisceglie "Navaria" e a Molfetta "Navarrino".
Il complesso fu costruito dalla famiglia Gadaleta sul finire del XVI secolo e comprende il casale con cappella, il palmento, un giardino murato e due torri. L'ingresso è posto sul lato di levante ed introduce in un vano con focolare, pozzo ed una rampa che porta ad ambienti interrati. Al primo piano si trovano quattro ampi vani con due focolari, mentre sul tetto oltre ad ammirare un bel panorama ci sono due garitte con feritoie. Sul lato destro, del casale, si trova la chiesetta dedicata S. Francesco di Paola, edificata nel 1687, con sacrestia retrostante e campaniletto a vela. Sul lato sinistro invece troviamo un ambiente con forno e stalla, visto la presenza di mangiatoie, ed un altro con un antico focolare ed accesso ad ambienti sotterranei. Dì fronte al casale c'è un vecchio palmento, di cui sono rimaste quattro arcate, inoltre ancora più indietro c'è un fabbricato, il quale veniva usato come nevaia, con due torri a base quadrata alte 10 m, destinate a colombaie e da vedette, ed un giardino con mura di cinta. Il luogo è legato al fatto che nel luglio del 1749, su ordine del Re Carlo III di Borbone, furono impiccati tre ladroni, i quali furono ospitati dall'abate Giulio Gadaleta, in una notte tempestosa, che fu assalito e derubato. Una lapide incisa sul portale, in latino, ricorda l'episodio.

<< INDIETRO

 
INFO
Masseria fortificata Navarrino
Telefono
E-mail
Sito web
POSIZIONE
Non disponibile
CENNI STORICI
CONTRADA MACCHIA DI GADALETA
MACCHIA DI GADALETA

MACCHIA DI GADALETA
Capitoli
La Storia
Il Centro Storico
I Palazzi
Visita della città
Chiese e Parrocchie
Araldica
I Seminari
I Conventi
L'Ospedale dei Crociati
Le Tradizioni Quaresimali
e le Processioni della Settimana Santa
Le Consuetudini, le Tradizioni, le Usanze, il Folklore
Le Confraternite
Il Patrono della Città
Il Pulo
Le Torri, i Casali, il Territorio
Uomini Illustri
Le Biblioteche
I Musei
Le Associazioni
Riviste Cittadine
Lo Sport a Molfetta
Bari e la sua provincia